Federazione Nazionale Associazioni Agenti e Rappresentanti di Commercio

Circolari Fnaarc - Milano, 23 luglio 2014
Circolari Fnaarc
Protocollo: 162/2014
Circolare n.: 61/2014

Segnalazione diffusione bollettini

Segnaliamo che viene diffuso un bollettino inerente la proposta di inclusione nell’Elenco delle ditte italiane operanti in Europa, di alcuni dati delle imprese destinatarie del menzionato bollettino, il cui costo dell’inserimento in detta banca dati è pari ad € 298,14, Continua »

Circolari Fnaarc - Milano, 23 luglio 2014
Circolari Fnaarc
Protocollo: 160/2014
Circolare n.: 60/2014

Studi di settore – Regime premiale – Approvazione della differenziazione dei termini di accesso

Provvedimento dell'Agenzia delle Entrate del 25 giugno 2014

In merito agli studi di settore, per il periodo d’imposta 2013, sono stati individuati i contribuenti che accedono al regime premiale.

L’Agenzia delle Entrate ha approvato il provvedimento Prot. 85733/2014 datato 25 giugno 2014, recante: “Approvazione della differenziazione dei termini di Continua »

Circolari Fnaarc - Milano, 23 luglio 2014
Circolari Fnaarc
Protocollo: 159/2014
Circolare n.: 59/2014

Studi di Settore – Periodo di Imposta 2013

Circolare dell'Agenzia delle Entrate del 4 luglio 2014, n. 20

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato la circolare n. 20, datata 4 luglio 2014, recante: ”Studi di settore – Periodo di imposta 2013”.

Con la circolare in esame l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito alle principali novità relative agli studi Continua »

Circolari Fnaarc - Milano, 22 luglio 2014
Circolari Fnaarc

Il pagamento del secondo trimestre 2014 ha come termine ultimo il 20 agosto, anticipato al 5 agosto per le ditte che usano l’addebito bancario al fine di non incorrere in sanzioni.

Per compilare la distinta è necessario collegarsi all’area riservata inEnasarco, generare Continua »

Circolari Fnaarc - Milano, 22 luglio 2014
Circolari Fnaarc
Protocollo: 157/2014
Circolare n.: 57/2014

Segnalazione Email Phishing – Bollettini Equivoci

Si informa che la società Aruba, sul proprio sito internet ha diramato, dopo aver ricevuto varie segnalazioni, un apposito comunicato relativo alla ricezione di e-mail da una casella di Aruba che invitano i clienti ad effettuare pagamenti, con allegato un bollettino Continua »

Caporedattore - Milano, 22 luglio 2014

Si avvisa che durante il periodo estivo gli uffici di FNAARC Milano chiuderanno da lunedì 4 agosto a venerdì 22 agosto.

Riapriranno lunedì 25 agosto 2014.

Buone Vacanze! Continua »

Ricerca Agenti - Milano, 19 luglio 2014
Ricerca Agenti
Affiliato Punto Enel Green Power Ricerca Agenti per la regione Emilia Romagna da far lavorare su appuntamenti forniti dall'azienda di altissima qualità. Si ricercano Professionisti della vendita che sappiano... Continua »
Ricerca Agenti - Milano, 18 luglio 2014
Ricerca Agenti
Importante realtà in espansione che opera nel settore delle telecomunicazioni sta Cercando Agenti di Commercio per la vendita di prodotti e servizi da lei erogati... Continua »
Ricerca Agenti - Milano, 18 luglio 2014
Ricerca Agenti
Cerchiamo Agenti di Commercio per contratti annuali servizi di pulizia programmata rivolti alle aziende. Offriamo, oltre ad ottime provvigioni per ogni contratto... Continua »
Redazione Fnaarc - Milano, 17 luglio 2014
Redazione Fnaarc

Pubblichiamo il resoconto con cui Enasarco fornisce chiarimenti ai propri iscritti circa la solidità finanziaria della Fondazione. Di seguito il testo della comunicazione trasmessa via e-mail, e in allegato il resoconto completo:

Gentili iscritti, la Fondazione – chiunque sia può starne certo – può vantare una salda e solida tenuta finanziaria, tale da assicurare il pagamento delle pensioni attuali e di quelle che gli agenti in attività stanno maturando, oltre che di tutte le altre prestazioni previste. E questa non è una affermazione astratta o generica, ma il risultato di tutte le verifiche alle quali i bilanci annuali e quelli prospettici – addirittura a cinquanta anni come richiesto dalla riforma Fornero – sono stati sottoposti dalle autorità di vigilanza. Ma comprendiamo la vostra preoccupazione Continua »