Federazione Nazionale Associazioni Agenti e Rappresentanti di Commercio

Fnaarc > Accordi Economici Collettivi

Accordi Economici Collettivi

Pubblichiamo di seguito i testi integrali degli Accordi Economici Collettivi che si sono succeduti nel tempo:

  • Accordo Economico Collettivo Industria

Il 30 luglio 2014, presso la sede di Confindustria in Roma è stato sottoscritto il nuovo Accordo Economico Collettivo che regola i rapporti fra gli agenti e rappresentanti di commercio e le case mandanti del settore industriale.
L’Accordo, sottoscritto da FNAARC e da altre sei organizzazioni degli agenti e rappresentanti di commercio e da Confindustria, rappresenta un importante e significativo traguardo per la categoria, per essere riusciti a confermare i fondamentali capisaldi contrattuali, frutto di battaglie condotte in passato, e per aver ottenuto sostanziali miglioramenti.
In particolare, con questo nuovo Accordo, vengono confermate le nostre storiche conquiste che sono il Firr e l’Indennità Suppletiva di Clientela. Rispetto alla vecchia disciplina contrattuale vi è una rimodulazione dell’Indennità meritocratica, diversa rispetto a quanto previsto per il settore commercio, ma comunque decisamente migliorativa. Vi è una revisione dell’Art. 2 relativo alla Variazione di zona (territorio, clientela, prodotti) e della misura delle provvigioni

Vi è, inoltre, una riscrittura di diversi articoli, oggi più puntuali e chiari.

Visiona il Testo Integrale:
- Accordo Economico Collettivo Industria 30.07.2014
- Disposizioni Regolamentari 30.07.2014


  •  Accordo Economico Collettivo Confapi

Il 17 settembre 2014, è stato portato a buon fine anche il rinnovo dell’Accordo Economico Collettivo CONFAPI che regola i rapporti fra gli agenti e rappresentanti di commercio e le case mandanti del settore della piccola e media industria.
L’Accordo, sottoscritto da FNAARC, da altre sei organizzazioni degli agenti e rappresentanti di commercio e da Confapi, dopo il rinnovo dell’AEC Industria avvenuto il 30 luglio u.s., rappresenta un ulteriore importante e significativo traguardo per la nostra categoria, per essere riusciti ad ottenere sostanziali miglioramenti rispetto alla precedente versione del 2002.

Visiona il Testo Integrale:
Accordo Economico Collettivo Confapi 17.09.2014


  • Accordi Economici Collettivi Consorzi Agrari 2014

Il 23 gennaio 2014 è stato stipulato fra ANSACAP ed ASSOCAP l’Accordo Economico Collettivo per la disciplina del rapporto di agenzia e rappresentanza tra i Consorzi Agrari e i loro agenti con o senza deposito.
L’accordo sottoscritto va a sostituire quello del 3 aprile 2009.

Visiona il Testo integrale:
Accordo Economico Collettivo Consorzi Agrari 2014

La necessità di una contrattazione specifica nel settore è dovuta sia al rilevante numero dei soggetti interessati (52 consorzi agrari e circa 2.000 agenti), sia alla peculiarità dell’attività che, nella stragrande maggioranza, prevede la gestione di un deposito per la movimentazione della merce della ditta mandante.


  • Accordi Economici Collettivi Commercio 2009

Gli Accordi Economici Collettivo del Settore Commerciale sono stati siglati il 16 febbraio 2009 dalle Organizzazioni delle Case Mandanti (Confcommercio, Confesercenti e Confcooperative) e dalle Organizzazioni degli Agenti di Commercio FNAARC, FIARC, UGIL, FILCAMS CGIL, FISASCAT CISL, UILTUCS UIL e USARCI. Gli Accordi hanno validità triennale a partire dal 01 marzo 2009. Aggiornato il 13 luglio 2010 integrato dalle modifiche del mese di marzo 2010.

Visiona il Testo Integrale:
Accordi Economici Collettivi Commercio 2009

Importante: gli Accordi Economici Collettivi restano validi anche dopo la sentenza della Corte di Giustizia Europea.
Visiona:
Dichiarazione dei Sindacati degli Agenti


  • Storico degli Accordi Economici Collettivi

Testo degli Accordi Economici Collettivi Commercio 26 Febbraio 2002
Testo degli Accordi Economici Collettivi Industria 20 Marzo 2002 ad oggi in vigore
Testo degli Accordi Economici Collettivi Confapi 20 Marzo 2002 ad oggi in vigore
Testo degli Accordi Economici Collettivi Artigianato 12 Giugno 2002 ad oggi in vigore

NOTA: Solo chi aderisce ad una associazione firmataria degli Accordi Economici Collettivi ha diritto all’indennità suppletiva di clientela.

Testo del Codice Civile articoli dal 1742 al 1752