Federazione Nazionale Associazioni Agenti e Rappresentanti di Commercio

Fnaarc > Contribuzione Enasarco per gli Agenti che operano all’estero
Circolari Fnaarc - Milano, 6 dicembre 2013
Circolari Fnaarc
Protocollo: 229/2013
Circolare n.: 122/2013

Contribuzione Enasarco per gli Agenti che operano all’estero

Il Ministero del Lavoro, con interpello n. 32 del 19 novembre c.a., in merito alla sussistenza dell’obbligo di apertura di posizione contributiva all’Enasarco per gli agenti che operano all’estero, ha precisato che tale l’obbligo si applica agli agenti e rappresentanti:

  • che operano sul territorio italiano in nome e per conto di preponenti italiani o stranieri che abbiano la sede o una qualsiasi dipendenza in Italia;
  • italiani o stranieri che operano in Italia