Federazione Nazionale Associazioni Agenti e Rappresentanti di Commercio

Fnaarc > Fnaarc Trento: importante Giornata dell’Agente
Edicola - Milano, 17 ottobre 2013
Edicola

Articolo pubblicato sul quotidiano nazionale Italia Oggi del 17.10.2013

Lo scorso 5 ottobre si è svolto a Trento un convegno sui temi più attuali e significativi per la nostra categoria.

I lavori, aperti dal Presidente di Fnaarc Trentino Fabrizio Battisti e dal Presidente di Confcommercio Trentino Giovanni Bort, hanno visto un’ampia e attenta partecipazione. La Federazione Nazionale era rappresentata dal Presidente Adalberto Corsi, dal Vicepresidente Vicario Antonio Franceschi, dall’Avvocato il Direttore Generale di Enasarco Carlo Bravi.

Giornata dell’Agente a Trento

Il Presidente Battisti ha sottolineato la difficoltà del momento, con la crisi ancora presente e gli aumenti della benzina. «Occorre stringersi al sindacato – ha detto Battisti – guardando in viso la situazione dei mille agenti trentini, che peraltro manifestano una tendenza a crescere di 30/40 unità all’anno. Oggi la soglia minima di sopravvivenza si è alzata a 50.000 euro di provvigioni annue, per cui è indispensabile operare con contratti tutelati». Da qui l’invito a rivolgersi all’Associazione prima di firmare nuovi contratti.

«L’appuntamento di Trento è per me un evento istituzionale, e non vi manco mai – ha detto il Presidente Corsi. Il rilancio di una forte attività sindacale è l’impegno prioritario, anche per intercettare i primi, seppur timidi, segnali di ripresa. La dirigenza nazionale si è dedicata a rafforzare i contatti col territorio sia con la nuova organizzazione sia con un’intensa opera di contatto diretto. I risultati non sono mancati, e procederemo con decisione sulla strada intrapresa».

Clicca qui per visualizzare il PDF di Italia Oggi