Federazione Nazionale Associazioni Agenti e Rappresentanti di Commercio

Fnaarc > Un altro grande successo della Fnaarc a difesa dei Requisiti della Categoria
Redazione Fnaarc - Milano, 21 giugno 2013
Redazione Fnaarc

Circolavano preoccupanti notizie diffuse nei giorni scorsi da varie fonti ed inerenti l’ipotesi di un pericoloso allargamento delle esenzioni dal possesso dei requisiti professionali (esame, pratica, titolo di studio, requisiti per gli stranieri) previsti dalle vigenti norme in materia di accesso alla professione di Agente e Rappresentante di Commercio; requisiti da FNAARC voluti e sempre difesi con ragione e successo.

Una prima bozza del disegno di legge sulle semplificazioni, predisposta a livello ministeriale, prevedeva, effettivamente, a torto, tale allargamento, che avrebbe indebolito la qualificazione dei nostri operatori; ovviamente su tale impostazione Fnaarc, in piena sintonia con Confcommercio, è stata assolutamente contraria, e si è battuta duramente sino a ottenere il risultato voluto in favore della professionalità della categoria.

La notizia non ha ancora tutti i crismi dell’ufficialità: lunedì stesso provvederemo alla definitiva comunicazione di conferma.