Federazione Nazionale Associazioni Agenti e Rappresentanti di Commercio

Fnaarc > Livorno > Rinnovato il Consiglio Aliardica-Fnaarc
Dal Territorio - Milano, 22 luglio 2013
Dal Territorio

L’Aliardica-Fnaarc di Livorno, il maggiore sindacato degli Agenti e Rappresentanti di Commercio (aderente a Confcommercio) ha rinnovato in questi giorni il proprio direttivo che, nella riunione di venerdì scorso, ha conferito le cariche sociali.

Alla guida dell’associazione è stato confermato Gadi Polacco, imprenditore e agente di commercio nel settore pet.
Vicepresidente Vicario Enzo Venturi mentre alla segreteria associativa è stato designato Alberto Faina.
Consiglieri Miriam Azzarone, Marco Guaschino e Roberto Pupi.
Presidente Onorario Franco Nemo.
Designate anche le cariche di controllo e revisione contabile, nelle persone di Enrico Banchieri, Franco Nemo ed Enzo Priami.

Molteplici gli impegni che attendono l’associazione chiamata, specialmente in tempi di grave crisi economica che non risparmia certo la categoria, a rafforzare i propri servizi di consulenza e informazione.

Implementato anche il lavoro in ambito di Comitato Regionale mentre particolare attenzione, dinanzi in particolare alle scadenze che si avvicinano, deve essere riservata al livello nazionale e alla vita di Confcommercio Livorno, alla quale Aliardica-Fnaarc aderisce detenendo un seggio nel Consiglio Provinciale.

A breve il primo impegno operativo in Confcommercio, chiamata a giorni a rinnovare la presidenza provinciale e a gestire le operazioni propedeutiche al rinnovo di Consiglio e Giunta della Camera di Commercio labronica.

A riguardo di quest’ultima Aliardica-Fnaarc, maggiore sindacato di una categoria che vede nel livornese oltre 1000 agenti di commercio iscritti al relativo ruolo presso la CCIAA, si pone a disposizione per un diretto e concreto apporto.